produzioni

LA STORIA DI RE LEAR

di Melania g. Mazzucco

con VANESSA SCALERA

sonorizzazione e live electronics Antonello Aprea

regia Francesco Frangipane

scenografia KATIA TITOLO

pierfancesco pisani – isabella borettini per INFINITO TEATRO e Argot Produzioni
in co-produzione con ESTATE TEATRALE VERONESE

 

 

La storia di “Re Lear” e delle sue tre figlie viene da molto lontano, risale agli anni in cui Romolo tracciò con l’aratro il solco sul colle Palatino per fondare la Città di Roma. La scrittrice Melania Mazzucco, che affida le sue parole a Vanessa Scalera, la celebre “Imma Tataranni” televisiva, rintraccia le radici di quella vicenda fino al momento in cui si incrocia con William Shakespeare. L’uomo raccontò così bene la storia di Lear che da allora divenne solo sua e nessuno si azzardò mai più a raccontarla in modo diverso.